MEDIazioni urbane

MEDIazioni urbane

MEDIazioni urbane / workshop
workshop
2011
Foligno
Progetto finanziato all’interno del Bando Creativamente promosso dalla Provincia

E_
A social analogue networks, an editorial / observatory with the exercise of MEDIAazioni forms an open archive and usable idea, collection of intercepted experiences in Umbria about digital production of active youth groups in society. MEDIAazioni has a double meaning of business in the first production line with media and technologies including low-cost (preferred language of youth) is in fact an exercise of mediation and interception of the tensions of disadvantaged young people. The project also wants to be the bridge with the other generations and cultures through urban migrants MEDIAazione, the human relationship “analog”, with reporting activities, critical reading, creative transformation, socio-cultural mediation. The archive audio / video kind of radio / tv web newspaper acts as a collector, from programming / production of the selected database also forming in fact a network of realities related to MEDIAazione public and types of youth gathering.

I_
Un social network analogico, una redazione/osservatorio che con l’esercizio della MEDIAazioni forma una idea di archivio visitabile e fruibile, raccolta di esperienze intercettate nel territorio umbro riguardo la produzione digitale delle realtà giovanili attive nel sociale. MEDIAazioni ha un doppio significato di attività in prima linea produttiva con i media e le tecnologie anche low-cost ( linguaggio privilegiato dei giovani ) sia un esercizio appunto della mediazione e intercettazione delle tensioni dei giovani svantaggiati. Il progetto vuole fare da ponte anche con le altre generazioni e le culture migranti attraverso la MEDIAazione urbana, la relazione umana “analogica”, con attività di report, lettura critica, trasformazione creativa, mediazione socio-culturale. L’archivio audio/video sorta di radio/tv giornale web funge da collettore, da palinsesto/database delle produzioni selezionate formando di fatto anche un network delle realtà connesse alla MEDIAazione pubblica e alle tipologie di aggregazione giovanile.