OFF-MEDIA

Viaindustriae è una associazione culturale che si occupa di linguaggi del contemporaneo, creatività e  nuove forme della comunicazione. L’associazione si fonda su una attività socio-culturale attorno al nucleo di lavoro di un gruppo di artisti, performers, architetti e creativi.
Il collettivo ha sviluppato e sviluppa numerosi progetti artistici che interagiscono con il tessuto sociale in forma di happening e relazione con lo spazio pubblico.
Tra i progetti manufatto in situ laboratorio nel paesaggio Cancelli, workshop-residenza estiva per giovani artisti nel Parco per l’Arte in Cancelli di Foligno (PG) con  i recenti visiting/professor Tania Bruguera e  Kinkaleri. Il progetto propone il territorio come fonte e luogo d’ispirazione sul tema della pratica artistica nel paesaggio. Tra i progetti recenti THIS IS NOT THE END/un balletto di automobili nell’epi/Centro del Mondo di Florian Dombois (D), una performance/happening site-specific, un auto-balletto, una coreografia di automobili adattata alle sonorità della terra, degli epicentri del mondo.  Il laboratorio Derive Urbane / CAMPO nomade  svolto con una serie di eventi concatenati; un workshop sul teatro sociale contemporaneo per una una parata artistica e un laboratorio di design artistico degli apparati mobili di animazione urbana che si convogliano nella coreografia finale di una sfilata carnevalesca.